Villach: divertimento senza limiti con gli sci ai piedi

Categorie


CORPO

Villach: divertimento senza limiti con gli sci ai piedi

04/12/2017

di redazione | @travelglobemag

Decine di chilometri di piste e rifugi dove riposarsi al caldo di un camino, gustando le specialità locali, sono un ottimo motivo per decidere di organizzare una vacanza in Austria nella regione del Villach. Basterà salire sugli sci e il divertimento sarà assicurato.

Alpe Gerlitzen: sci e relax

L’Alpe Gerlitzen, sede del più grande comprensorio sciistico della zona turistica di Villach, mette a disposizione ben 15 chilometri di itinerari in neve fresca, 25 piste da sci con diversi livelli di difficoltà, 42 chilometri di piste perfettamente battute e una modernissima seggiovia a sei posti che consente di evitare le solite lunghe code. Tutte le piste, adatte sia per i principianti sia per i professionisti, sono dotate di moderni impianti per l’innevamento artificiale e di torri di raffreddamento. Le piste più note dell’area sono: la classica “Wörthersee”, la più recente “Wörthersee-Familienabfahrt” e il percorso “Stella Ronda”, un itinerario ad anello dotato di impianti di risalita e discese che abbraccia gran parte della zona sciistica. Chi percorre quest’ultimo circuito può registrare il proprio tempo di percorrenza e partecipare al concorso Snowchallenge. Per chi, invece, vuole rilassarsi dopo una giornata sulla neve, le KärntenTherme offrono uno sconto del 20% a tutti coloro che sono in possesso di uno skipass valido e accedono a terme e sauna dopo le ore 17. L’apertura della stagione invernale è prevista per il 1 dicembre 2017.

Dreiländereck: divertimento senza frontiere

Montagne innevate, discese tranquille, rifugi accoglienti, un vero e proprio paradiso per chi desidera divertirsi sulla neve farinosa e sotto un sole splendente. Situato nella catena montuosa delle Caravanche, il Dreiländereck (letteralmente Monte dei Tre Confini) è situato al punto d’incontro fra Austria, Italia e Slovenia, presso Arnoldstein. Con i suoi 17 chilometri di discese, una seggiovia a tre posti e 7 skilift, è la meta ideale per principianti, sciatori tranquilli e famiglie con bambini. Anche chi scia a Dreiländereck ed è in possesso di uno skipass valido, può usufruire di uno sconto del 20% utilizzabile, dopo le ore 17, presso le saune e le terme del centro KärntenTherme.

Parco Naturale del Monte Dobratsch: immersi nella natura incontaminata

Il Monte Dobratsch, conosciuto anche come Alpe di Villach, è stato dichiarato parco naturale più di 15 anni fa ed è un ambiente destinato esclusivamente al turismo ecosostenibile. Custodisce un prezioso patrimonio di specie animali e vegetali ed è un ambiente perfetto per scialpinisti, fondisti e tutti coloro che amano la natura incontaminata. In prossimità della vetta si trova il rifugio Gipfelhaus – una costruzione modernissima, autonoma dal punto di vista energetico e realizzata secondo i criteri della casa passiva – dove è possibile rilassarsi assaporando le prelibatezze carinziane e bere del buon vin brulé fumante. I meno allenati possono raggiungerlo tramite itinerari facili e adatti a tutti, che partono dal parcheggio Rosstratte, alla fine della strada panoramica “Villacher Alpenstrasse”, mentre gli scialpinisti più allenati possono raggiungere la cima partendo da Heiligengeist. Ottimi anche i rifugi Rosstrattenstüberl e Aichingerhütte che offrono delizie regionali tra cui gli squisiti tortelloni carinziani “Kärntner Nudeln”.

Muoversi nel Villach in tutta comodità

La zona turistica di Villach è da sempre molto attenta alle comodità dei suoi ospiti e proprio per questo ha realizzato una rete di collegamenti che permettono di raggiungere le mete più gettonate senza spostare la propria auto. L’Alpe Gerlitzen è ben collegata con tutte le località del Lago di Ossiach, con l’area urbana di Villach e con le località del Lago di Faak grazie a skibus gratuiti, che vanno da e verso la stazione di partenza della funivia Kanzelbahn. Gratuito è anche lo skibus che trasporta i turisti dal Lago di Faak alla zona sciistica del Dreiländereck. Da non dimenticare, infine, il servizio di linea di trasporto pubblico (a pagamento) che trasporta fondisti, escursionisti e sci alpinisti sul Monte Dobratsch.

Info: Ente del Turismo del Villach

Ph Copyright Region Villach Tourismus