A Glasgow la nuova Gin SPA: la prima ispirata al mondo botanico

Categorie


CORPO

A Glasgow la nuova Gin SPA: la prima ispirata al mondo botanico

02/02/2018

di redazione | @travelglobemag

Nell’elegante quartiere Merchant City di Glasgow ha da poco aperto la prima SPA dedicata al gin e al suo mondo botanico. Un’esperienza insolita che si aggiunge ai già esistenti trattamenti alla birra, da provare a Praga, e alla celebre vinoterapia.

La Gin SPA di Glasgow: un tuffo nel benessere

Il gin, nato nei Paesi Bassi e utilizzato nella mixology, si diffuse in Inghilterra grazie a Guglielmo III di Orange diventando uno dei liquori più apprezzati, tanto da portare i creatori del cocktail Gin71 e proprietari di tre gin bar piuttosto noti in Scozia, ad aprire una SPA dedicata al mondo botanico da cui trae forza e originalità in gin.

Candele, saponi, creme e tutto ciò che si trova in questa SPA profuma di gin. Così come i trattamenti, che di alcolico non hanno nulla ma si ispirano al meraviglioso mondo naturale da cui l’aromaterapista scozzese Gail Bryden trae ispirazione per i prodotti. Ginepro, quindi, ma anche bergamotto, geranio,lavanda e coriandolo.

Quanto costa?

Una SPA con costi tutto sommato accessibili: i massaggi partono da 45 euro, per un trattamento di riflessologia plantare, per arrivare agli 80 di un massaggio completo. I clienti, inoltre, possono scegliere il percorso in base alle necessità del giorno: puro, felice, tranquillo, attivo, energico o detox.

Naturalmente, non mancano i pacchetti completi di massaggi, manicure e viso a partire da 70euro.

Al benessere del corpo vuoi unire anche i piaceri del palato? Prenota la cena di cinque portate: sono tutte a base di gin.

Info: www.ginspa.co.uk

© TravelGlobe RIPRODUZIONE RISERVATA