La zucca di Halloween, quest’anno la scegli tu: ecco dove andare

DatA

La zucca di Halloween, quest’anno la scegli tu: ecco dove andare

di Francesca Spanò | @francynefertiti

Ottobre è un mese speciale perché mentre l’estate vola via, promettendo di tornare un anno dopo, è tempo di prepararsi al lungo inverno con una serie di manifestazioni della natura o eventi a tema. Gli stessi che, però, quest’anno, la pandemia da Covid-19 ha in buona parte fermato. In tal modo, dagli alberi le foglie che cadono assumono colori accesi che vanno dal rosso, al giallo fino al viola per l’amatissimo fenomeno del foliage, in molti Paesi europei di solito si tiene l’Oktoberfest con la festa della birra e in America, ci si riunisce in famiglia per andare alla ricerca della zucca più bella da intagliare per la notte di Halloween. Tutti appuntamenti che abbiamo imparato a seguire anche noi e, stavolta, la nuova tendenza è proprio quella di scegliere uno dei campi italiani dove vengono messe in mostra e vendute queste delizie color arancio, per potersi divertire il prossimo 31 ottobre.

Pumpkin Patch: alla ricerca della zucca di Halloween perfetta

Un passatempo per tutta la famiglia, ancor di più per i piccoli, tanto che non sono pochi coloro che hanno già accettato la sfida e sono pronti con i genitori a creare delle magiche lanterne, possibilmente spaventose e festeggiare quella che ormai è diventata anche una ricorrenza nostra. Jack O’Lantern, questo il nome della classica zucca con occhi e bocca, deriva da una leggenda che narra proprio di un ubriacone di nome Jack, che una sera prese in giro il Diavolo dicendogli che se lo avesse fatto bere ancora gli avrebbe venduto l’anima. Trasformandosi in moneta per far pagare l’uomo rimase imprigionato e faticò non poco per farsi liberare, salvo poi farsi prendere in giro ancora in una disputa che durò a lungo. Dopo la morte Jack fu cacciato sia dal Paradiso che dall’Inferno per i suoi comportamenti in vita e da allora gli tocca vagare senza meta con un tizzone ardente che illumina una rapa lungo il suo cammino.

Dove andare a raccogliere le zucche di Halloween

Ecco qualche idea per andare nel campo di zucche più vicino alla propria città in giro per l’Italia:

Campo dei fiori

Campo dei fiori, a Galbiate, tra scheletri, ragni e creature mostruose si possono cercare le zucche nascoste nel verde e volendo, si possono anche preparare o colorarle prima di portarle a casa.

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Articoli
Correlati

SEI PRONTO AD ANDARE OLTRE?

Abbonati a TravelglobeOLTRE e accedi ai nostri contenuti speciali: contest fotografici, monografie, interviste e approfondimenti.