Cerca
Close this search box.
Vaticano: un treno per le visite alle Ville Pontificie

DatA

Vaticano: un treno per le visite alle Ville Pontificie

di Francesca Spanò | @francynefertiti

Un [b]treno[/b] che ogni sabato trasporta i turisti dalla Stazione Vaticana, all’interno dello [b]Stato Pontificio[/b], fino alle stazioni di Castel Gandolfo e Albano Laziale. Una idea alternativa, appena inaugurata che sta facendo la gioia non solo dei cittadini di Roma e dintorni, quanto dei visitatori provenienti da ogni dove. Un collegamento che nasce dalla collaborazione tra i Musei vaticani e gruppo F.S Italiane e avrà una importanza culturale non da poco. Sì perché gli interessari potranno scoprire altri monumenti spesso tralasciati come le Ville di Castel Gandolfo. L’accesso sarà garantito al Palazzo Apostolico, da sempre riservato solo al Papa e ai suoi più stretti collaboratori.

In vista di un anno importante per Roma e il Vaticano con il Giubileo, questa è una delle prime iniziative che può idealmente avvicinare sia fedeli che curiosi, procedendo a ritroso nel passato locale. A cominciare proprio dal convoglio che ha una grande importanza storica con tanto di [b]locomotiva a vapore[/b].

Le carrozze del prestigioso mezzo di trasporto, il 4 ottobre 1962, hanno ospitato anche [b]Papa Giovanni XXIII[/b]. Quello fu un momento unico, perché per la prima volta un Pontefice usciva dalla vecchia Stazione Vaticana a bordo di un treno, per raggiungere Loreto, meta del suo pellegrinaggio.

L’apertura delle Sale del Palazzo Apostolico, residenza estiva dei Papi insieme alle Ville Pontificie e ora sede della preziosa Galleria dei Ritratti dei Pontefici, permette di vedere 50 tele di varia misura, che da Papa Giulio II arrivano ai giorni nostri. Ci sono, poi, degli apparati del Cerimoniale papale, delle divise storiche della Corte Laica Pontificia e dei disciolti Corpi Armati Pontifici e delle vesti liturgiche di Papa Paolo V Borghese. Ancora, ecco la berlina Bmw 733 I, utilizzata da Giovanni Paolo II quand’era in vacanza a Castel Gandolfo. Una sorta di viaggio nel tempo di cinquecento anni tra arte, storia, cultura e curiosità.

Per acquistare il biglietto del Treno delle Ville Pontificie, l’ingresso agli spazi museali del Palazzo Apostolico e per consultare l’intero ventaglio delle nuove offerte di tours e itinerari, tutte le info si trovano sul sito dei [url”Musei Vaticani”]http://www.museivaticani.va/[/url].

© TravelGlobe RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli
Correlati