Cerca
Close this search box.
Niente pubblicità nella Tube di Londra, ma foto di gatti

DatA

Niente pubblicità nella Tube di Londra, ma foto di gatti

gatti-tube-londra

di Redazione | @travelglobemag

Un’idea originale e simpatica che piacerà a molte persone, ma soprattutto agli amanti dei gatti: sostituire nella Tube di Londra tutte le pubblicità con foto di simpatici felini. Ma come è stato possibile eliminare i cartelloni che, ovviamente, portano molti soldi?

La Citizens Advertising Takeover Service, il cui acronimo – manco a dirlo – è CATS, ha pensato di avviare un crowdfunding per raccogliere fondi sufficienti a sostituire le inserzioni standard con immagini di teneri gatti. Al momento è stato possibile intervenire nella stazione della tube di Clapham Common dove al posto di oltre 60 pubblicità, ci sono cuccioli dallo sguardo curioso.

Chi sono i gatti della Tube?

Sono gli ospiti della Battersea Dogs and Cats Home, la più grande organizzazione di carità felina (e canina) del Regno Unito. Sono animali, insomma, che hanno bisogno di trovare un affettuoso padrone, che si prenda cura di loro.

Perché questa iniziativa?

Innanzitutto, perché è una cosa divertente (e di questi tempi un po’ di leggerezza non guasta di certo). Poi, perché la gente inizia a essere stufa di essere sempre sotto il mirino delle aziende che voglio vendere qualcosa. È quasi liberatorio non dover vedere, mentre si va al lavoro, quella spiaggia caraibica che non si può raggiungere o quella costosa macchina che non ci si può permettere.

Vogliamo ispirare le persone a pensare in modo diverso sul mondo e rendersi conto di avere il potere di cambiarlo.” Ha detto l’organizzatore James Turner che, tra l’altro, è il fondatore di Glimpse, un collettivo che vuole utilizzare il potere della creatività per il bene comune.

Ti piacerebbe che la metro della tua città non avesse pubblicità sui muri?

© TravelGlobe RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli
Correlati