Cerca
Close this search box.
New York City: l’estate 2016 è carica di eventi

DatA

New York City: l’estate 2016 è carica di eventi

Times Square, Midtown West, Manhattan

di Francesca Spanò | @francynefertiti

Due mesi per scoprire la Grande Mela con temperature estive e, nel frattempo, prendere parte ai migliori appuntamenti organizzati per la bella stagione. In attesa dell’arrivo degli oltre 16 mila turisti, New York City annuncia il suo ricco programma, adatto a tutte le esigenze. La maggior parte degli eventi sono all’aperto e comprendono teatri, mostre, parate e kermesse varie. In più, buona parte di essi sono gratuiti e consultabili in tempo reali all’indirizzo: nycgo.com/free.

Chi vuole concedersi qualche momento di relax e buona cucina all’interno di un ristorante, ad esempio, può puntare sulla NYC Restaurant Week, il primo e più grande programma culinario di questo tipo. Le date per utilizzare la promozione vanno dal 25 luglio al 19 agosto. Saranno previsti menù di tre portate a prezzo fisso. E che dire della NYC Broadway Week (5-18 settembre; vendite aperte dal 18 agosto) e della NYC Off-Broadway Week (26 settembre – 9 ottobre; in vendita dal 12 settembre)?.

Del resto l’estate è uno dei momenti migliori per visitare New York City, anche perché è il tempo di diversi sconti nei negozi cittadini e nei cinque distretti c’è fermento. Per chi, invece, volesse dedicarsi alla cultura, molti sono gli indirizzi da segnare così come le manifestazioni a tema:  il Museum Mile Festival il 14 giugno, il BRIC Celebrate Brooklyn! Festival, che inizierà a giugno per proseguire fino ad agosto, la Pride Week, dal 19 al 26 giugno, gli appuntamenti del 4 luglio tra cui Macy’s 4th of July Fireworks, Summer Streets nei weekend di agosto e Hong Kong Dragon Boat Festival l’8 e 9 agosto.

E poi, dal weekend del Memorial Day (28 maggio) fino al Labour Day (13 settembre), saranno aperte le spiagge della città, come Brighton Beach, Coney Island e Rockaway Beach. Ad accesso gratuito, ancora, le piscine pubbliche e la vista della Statua della Libertà e dello skyline di Lower Manhattan da Governors Island. Per concludere, allo Staten Island’s Greenbelt si può passeggiare, andare in bicicletta e pescare; sul Bronx River si possono fare escursioni in canoa con Bronx River Alliance, mentre a Jamaica Bay, tra Brooklyn e il Queens, si fa un tuffo nella natura.

© TravelGlobe RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli
Correlati