Come pulire un divano in pelle: ecco il trucco della nonna

Se quasi tutti disponiamo di un divano a casa, una delle principali forme di “fastidio” è ovviamente prendercene cura che non corrisponde esattamente ad una attività molto divertente e stimolante, soprattutto se non facciamo ricorso ai prodotti giusti, in questo caso la tendenza a rovinare potenzialmente questo importante oggetto che ha funzioni sia di arredo che di seduta comoda, è alto. In particolare se disponiamo di un divano in pelle, che naturalmente ha un costo medio più elevato e che ha bisogno di attenzioni leggermente diverse. Imparare a capire come pulire un divano in pelle è importante proprio per questo motivo.

La pelle o anche la similpelle ecologica infatti ha la capacità di non assorbire direttamente i liquidi ma deve essere “trattata” nel modo giusto.

Esistono prodotti specifici per “curare” la pelle, ma anche naturalmente la possibilità di utilizzare prodotti “casalinghi”.

Pulrie un divano in pelle nel modo giusto, ecco come fare

come pulire divano in pelle

La pelle infatti è qualcosa che ogni tanto ha bisogno di attenzioni, e generalmente chi sceglie questo materiale per i propri divani comprende la necessità di una maggior cura.

E’ importante ricordarsi di spolverlarlo abbastanza spesso, in quanto se la polvere permane a lungo poi diventa difficile da rimuovere con facilità, e la condizione può effettivamente essere un problema successivamente, a seconda del tipo di pelle dobbiamo comportarci in maniera diversa, se il divano è in pelle satinata o opaca possiamo utilizzare l’aspirapolvere dotato di bocchetta speciale per mobili, oppure una spazzola a setole morbide. Se è invece a pelle liscia, possiamo impiegare un panno i microfibra con delicatezza ma solo leggermente inumidito con acqua.

Possiamo fare ricorso al sapone di Marsiglia, miscelato ad un po’ d’acqua da applicare direttamente sul divano, senza dimenticarsi mai di risciacquare successivamente, questa azione è utile anche per mantenere il divano lucido su tutta la superficie ma come detto bisogna sempre eliminare ogni traccia di sapone per pulire efficacemente un divano in pelle.

Se ci sono macchie ostinate possiamo utilizzare direttamente il sapone di Marsiglia liquido in alcune gocce sulle macchie, così da formare una leggera schiuma non esagerando con la pressione. Anche in questo caso naturalmente dobbiamo risciacquare.

Per la manutenzione regolare dobbiamo invece utilizzare latte detergente che andrà applicato con cura sulla superficie del divano in pelle, possiamo aggiungere qualche goccia di aceto di vino bianco alla soluzione così da aumentare il potere sgrassante. Mai utilizzare prodotti a base di alcol oppure abrasivi che inevitabilmente potranno rovinare la pelle del divano.

POTREBBE INTERESSARTI