Quanto vale una sterlina? La risposta lascia tutti senza parole

Nel mondo della finanza, sono poche le valute monetarie che sono dotate di grande importanza nell’ottica degli scambi commerciali e sappiamo che la sterlina, la valuta del Regno Unito, mantiene da secoli un certo status. Quel che vogliamo sapere è quanto vale una sterlina al giorno d’oggi e in questo articolo ci occuperemo proprio di questo.

La sterlina, insieme all’attuale moneta unitaria, l’euro ed anche insieme al dollaro statunitense rappresenta una delle valute più significative del mondo con un’importanza ancora più evidente in diversi contesti di crisi come quello che stiamo vivendo in questi ultimi anni.

Infatti è ormai noto a molti che fattori come l’inflazione, la stabilità economica ed anche gli stessi rapporti economici e diplomatici tra le diverse nazioni influenzano il tasso di cambio tra le due valute, come avviene per quello tra euro e sterlina, il che è una specie di confronto delle economie delle due entità. Parliamo, in tal senso, di un valore pari a 0.90 che vuol dire che un Euro è scambiato per 0.90 Sterline.

Quanto vale una sterlina ad oggi? Vediamolo insieme

Ad ogni modo se questo cambio passa da 0.90 a 0.95 allora vuol dire che occorrono meno euro per acquistare l’equivalente di un bene della sterlina, risultando addirittura più vantaggioso per i membri dell’Unione, mentre se questo si abbassa vorrà dire che sarà la sterlina a godere di una maggiore “forza economica”. 

In seguito all’uscita dall’Unione Europea, sappiamo che nel Regno Unito la sterlina ha subito una naturale e anche piuttosto prevedibile flessione, a fronte delle varie modifiche che sono state rese assolutamente necessarie con l’Europa, che resta ad ogni modo uno dei partner commerciali di riferimento per quel che riguarda le isole.

Per concludere possiamo dire che ad oggi 1 sterlina britannica assume un valore pari alla cifra di 1,18 euro, ovvero a 1,31 dollari statunitense, mentre un euro possiede un valore di 0,85 sterline. Ad ogni modo questo trend non sembra comunque essere eccessivamente “punitivo” per entrambe le valute, che sono attualmente in fase organizzativa al fine di contrastare anche tutte le problematiche energetiche.

Se invece vogliamo fare riferimento alle vecchie sterline d’oro sappiamo che il valore di base è pari alla cifra di 400 euro, ma può facilmente raggiungere svariate migliaia di euro dato che il valore è dovuto allo stato di usura delle stesse anche se è spesso legato alla rarità stessa di certe determinate edizioni.

quanto vale una sterlina
POTREBBE INTERESSARTI