Non sai cosa cucinare per cena? Questo tortino è facile, veloce e buonissimo

Una delle cose più fastidiose del vivere da soli è capire che cosa cucinare per cena, ogni giorno, dopo una giornata di lavoro e la sola voglia di buttarsi a letto a riposare. In questo articolo di oggi, allora, ecco che vi proporremo un piatto gustoso e delizioso, adatto per qualsiasi occasione grazie anche alla sua veloce e semplice preparazione.

Si tratta di un buonissimo tortino di patate, un secondo piatto vegetariano facile, saporito ed anche particolarmente veloce da preparare e che si può personalizzarlo nel migliore dei modi in basse alle proprie preferenze. In qualsiasi modo deciderete di prepararlo, si può optare per cambiando i formaggi e vi assicuriamo che verrà sempre buonissimo.

Nella ricetta che vi proponiamo oggi è stato utilizzato del formaggio brie ma è anche possibile utilizzare la mozzarella, la caciotta, ma anche la scamorza affumicata che gli conferirà un gusto davvero meraviglioso. Si tratta di un classico piatto da cucinare quando non si sa cosa cucinare per cena, ma anche quando non si ha tempo in cucina o si ha il frigorifero vuoto.

Frigo vuoto e poco tempo: cosa cucinare per cena?

Iniziamo elencando gli ingredienti di questo delizioso piatto e ci serviranno: 800 g Patate, 250 g formaggio, 80 g Parmigiano reggiano, un po’ di latte, burro, sale, e pangrattato. Si inizia sbucciando le patate e tagliando le fette di mezzo centimetro, nel frattempo si fa bollire un po’ d’acqua e quando sarà arrivata a bollore si buttano dentro le patate.

Queste devono cuocere per circa 5/8 minuti, dopo si fanno scolare e si asciugano leggermente. Una volta finito si imburra una teglia e si cosparge di pangrattato iniziando poi a mettere uno strato di fette di patate leggermente sovrapposte per poi spolverizzate di parmigiano grattugiato.

Continuate il tutto facendo uno strato di fettine di formaggio tagliato abbastanza sottile e ricominciando con uno strato di patate e di parmigiano. Alternate poi le fette di patate, il formaggio e il parmigiano fino ad esaurire gli ingredienti terminando infine con uno strato di patate e parmigiano grattugiato.

Per ultimo versate sopra qualche cucchiaio di latte insieme a qualche fiocchetto di burro cuocendo il tortino di patate in forno preriscaldato a 200° per una ventina di minuti circa fino a che non si sarà formata una crosticina dorata e ben croccante.

Per concludere vogliamo darvi qualche suggerimento per la buona riuscita del piatto: non fate cuocere troppo le patate in acqua perché si sfalderanno e non si potranno più a disporre in maniera ordinata nella teglia e non salate ogni strato del vostro tortino di patate perché il parmigiano di per sé è già abbastanza saporito.

cosa cucinare per cena
POTREBBE INTERESSARTI