Cambio sterlina euro: il dato odierno è incredibile

Oggi, in questo nostro articolo, ci occuperemo di affrontare l’argomento legato al cambio sterlina euro ma prima di iniziare, facciamo un breve ripasso che cos’è la sterlina. La sterlina britannica, chiamata anche lira sterlina o libbra sterlina è la valuta che viene utilizzata nel Regno Unito e il cui codice ISO 4217 è GBP.

Questo nome deriva dall’espressione “pound of sterling silver”, che indica proprio una quantità pari ad una libbra di argento puro alla quale era legato il suo valore. Il simbolo che viene adottato per la sterlina è £, un simbolo che deriva dalla L iniziale in corsivo del latino Libra.

Quando la parola pound assume il significato di libbra come unità di peso ecco che allora si abbrevia invece con la sigla lb. Dall’anno 1880 al 1914 tale cambio è stato regolato da un sistema aureo (gold standard) e la sterlina è divenuta poi la principale moneta di scambio nel commercio internazionale.

All’inizio della prima guerra mondiale sappiamo che il Tesoro britannico ebbe modo di emettere biglietti di Stato convertibili in oro presso la Banca d’Inghilterra e con la stessa legge si sospendeva poi anche l’obbligo di copertura dell’emissione di biglietti della banca.

Dato odierno sul cambio sterlina euro: ecco tutto

L’abbandono di questa riserva aurea consentì di espandere l’offerta di moneta al fine di finanziare la spesa militare, andando ad aumentando il debito pubblico e l’inflazione stessa. Il gold standard non venne comunque sospeso per legge, ma venne anzi scoraggiato tramite dei provvedimenti in via amministrativa, che rendevano ancora più difficile l’acquisto e la vendita d’oro.

Le monete e le banconote che sono state prodotte in Inghilterra hanno corso legale in tutto il Regno così come anche nelle dipendenze della Corona. Diversamente da quel che riguarda la generalità degli Stati, tuttavia, c’è da dire che il Regno Unito non ha mai emanato una legge che centralizzi l’emissione valutaria.

Cosa contraria, invece, è avvenuto in diverse banche private della Scozia e dell’Irlanda del Nord che hanno coniano monete o stampano delle banconote destinate agli specifici territori. Comunque sia, a questo punto, cerchiamo di rispondere alla domanda iniziale relativa al cambio tra queste due valute.

Quel che sappiamo è che nella giornata di oggi, 06 marzo 2024 alle ore 09.32, 1 Euro vale la cifra di 0.8516 Sterline inglesi. Ma sapete perché conviene cambiare online invece che in banca tradizionali sul territorio?

In tal senso la risposta è semplice: online si può certamente trovare un tasso di cambio effettivamente più vantaggioso, senza commissioni e soprattutto senza le spese extra che invece altri tendono a nascondere all’interno dei vari tassi di cambio non trasparenti. 

cambio sterlina euro
POTREBBE INTERESSARTI