I segni zodiacali che odiano la primavera: ecco chi sono

Sembra impossibile eppure ci sono segni zodiacali che odiano la primavera. Quando le giornate cominciano ad allungarsi, spuntano i primi germogli e le persone si svestono dei cappotti e piumini, loro diventano intrattabili.

Il risveglio della natura, i colori, i profumi non hanno nessuna leva su di loro, ma al contrario possono renderli ancora più scontrosi. Fosse per questi individui si dovrebbe passare direttamente dal freddo invernale all’estate afosa. Dopo aver parlato dei segni più competitivi dello zodiaco, è il turno di quelli che detestano la stagione dei fiori.

Segni zodiacali che odiano la primavera

Coi primi timidi raggi di sole primaverili tutto il mondo, intorpidito dall’inverno, si risveglia, tranne loro. Se la primavera ha il potere di rianimare gran parte della gente, non provoca nessun effetto piacevole nei protagonisti di oggi, i segni che odiano la buona stagione.

Ancora impigriti dalla vita sedentaria, caratteristica dell’inverno, queste persone non sono pronte a risvegliarsi e preferirebbero di gran lunga restare comodamente rintanati al calduccio fra le mura domestiche. Chi sono questi implacabili nemici della primavera, indifferenti al risveglio della natura?

I Pesci sono uno fra i segni zodiacali che più detesta l’arrivo della primavera. La sua naturale pigrizia lo porta ad amare la calma e la vita casalinga dei mesi invernali a discapito della bellezza e del romanticismo primaverili. Il segno d’acqua non odia la natura, ma preferisce ammirarla in televisione, sdraiato sul divano di casa.

L’Ariete compie gli anni in primavera, ma preferirebbe festeggiare in piena estate, al caldo, in riva al mare. Da mondano qual è, questo segno si risveglia con la bella stagione, le feste all’aperto e gli aperitivi in spiaggia. La sua proverbiale impazienza gli impedisce di apprezzare fino in fondo la bellezza della natura che dà i primi, lenti cenni di risveglio.

Infine, quando si parla di segni zodiacali intolleranti alla primavera non si può non parlare del Sagittario. Il nomade dello zodiaco, questo segno ha sempre un bagaglio pronto: non si sa mai. Se le giornate fredde e buie, tipiche dell’inverno, sono in grado di distrarlo, la primavera stimola in lui un desiderio crescente e ingestibile di partire. Dover aspettare le vacanze estive per un Sagittario diventa una tortura vera e propria.

I segni zodiacali che odiano la primavera: ecco chi sono
POTREBBE INTERESSARTI