Ecco i segni zodiacali cinesi: ti ci riconosci?

I segni zodiacali cinesi sono dodici: Topo, Bue (o Bufalo), Tigre, Coniglio, Drago, Serpente, Cavallo, Capra, Scimmia, Gallo, Cane e Maiale. In Cina si crede che l’anno di nascita influenzi la personalità dell’individuo e i tratti caratteriali principali.

Se in gran parte del mondo si usa il tradizionale calendario gregoriano, i cinesi scelgono di adottare il calendario lunisolare per ricordare le loro festività. Si tratta di un calendario che si basa sul calcolo dei movimenti della Luna e della rotazione terreste intorno al Sole. Ogni anno comincia con il Capodanno cinese ed è associato a un segno dello zodiaco. Vuoi saperne di più? Leggi anche l’oroscopo e i segni cinesi.

I segni zodiacali cinesi: ti riconosci?

I segni zodiacali cinesi, perciò, non sono associati al giorno e al mese di nascita, come i nostri, ma all’anno del calendario lunare. Chi è nato nella Repubblica cinese nel 1995 è del Maiale, mentre un bambino nato nel 2011 ha come segno zodiacale il Coniglio. I dodici segni dell’oroscopo cinese sono associati a dodici animali e hanno caratteristiche distintive.

TOPO – (Anno di nascita: 1936, 1948, 1960, 1972, 1984, 1996, 2008, 2020). Sei una persona scaltra, arguta e intelligente, ma non brilli in coraggio. In compenso te la cavi bene nelle situazioni, anche le più complesse, grazie a una fervida immaginazione. Chi nasce sotto questo segno riesce a raggiungere la ricchezza e la prosperità, perché diligente nel lavoro e parsimonioso. Non ha però doti da leader e tende ad avere una mente piuttosto chiusa.

BUE – (Anno di nascita: 1937, 1949, 1961, 1973, 1985, 1985, 1997, 2009, 2021). Onesto di natura, spicca per affidabilità, risolutezza e forza. Ha un carattere molto forte che gli permette di raggiungere il successo facilmente. Legato alla famiglia, al lavoro e a valori tradizionali, come l’amore per la patria, l’educazione classica ai figli. Prima di prendere un’iniziativa, questo segno preferisce creare un piano preciso e dettagliato. Non è dotato di dialettica e comunicazione.

TIGRE – (Anno di nascita: 1938, 1950, 1962, 1974, 1986, 1998, 2010, 2022). Coraggio, autostima alta, competitività e imprevedibilità, sono alcune qualità che descrivono bene la Tigre. I nati sotto questo segno sono piedi charme e carisma, ma a volte diventano suscettibili, impetuosi, perfino prepotenti. Cocciuti, teste dure, sono lavoratori ambiziosi e tenaci. Esprimono autorevolezza e non amano tornare sui loro passi. Leader nati.

CONIGLIO – (Anno di nascita: 1939, 1951, 1963, 1963, 1975, 1987, 1999, 2011, 2023). Il segno cinese più gentile, silenzioso, paziente, ma anche sveglio ed elegante. Non si scoraggia con facilità e reagisce ai problemi col sorriso sul volto. Dal cuore puro e sincero, il Coniglio tende a evadere dalla realtà grazie ai sogni e alle fantasie. Riservato e fedele.

DRAGO – (Anno di nascita: 1940, 1952, 1964, 1976, 1988, 2000, 2012, 2024). Un vero combattente, coraggio e intraprendente. Brillante, ha doti da grande leader. Non farti ingannare dalla sua aria di distaccato e indifferente, in realtà tiene molto agli altri. Può arrivare a raggiungere il successo, ma a patto di irrobustire la sua forza di volontà che a volte vacilla.

SERPENTE – (Anno di nascita: 1941, 1953, 1965, 1977, 1989, 2001, 2013, 2025). Secondo l’oroscopo cinese il Serpente è calmo, premuroso, garbato e misterioso nel contempo. Tutte qualità che lo rendono molto attraente. Si prefigge sempre obiettivi molto chiari e precisi e sviluppa nel tempo un grande senso di responsabilità. Tende a pensare profondamente e a diffidare di tutto. Scettico, riflessivo, molto fedele in amore.

CAVALLO – (Anno di nascita: 1942, 1954, 1966, 1978, 1990, 2002, 2014, 2026). Uno fra i segni cinesi più coraggioso, solare, energico, anche se non sa camuffare molto bene le proprie emozioni. Ultra socievole, riesce a diventare popolare nei gruppi. Ha una logica marcata e un pensiero particolarmente acuto. Ama prendersi cura delle emozioni altrui.

CAPRA – (Anno di nascita: 1943, 1955, 1967, 1979, 1991, 2003, 2015, 2027). Proprio coma l’animale che lo simboleggia, chi nasce sotto questo segno è mite, dolce e paziente. Generoso, non vuole fare del male agli altri. La Capra ha una natura empatica e comprensiva, ma rischiano di scivolare nell’estremo pessimismo e nella passività. Diffidente con chi non conosce.

SCIMMIA – (Anno di nascita: 1944, 1956, 1968, 1980, 1992, 2004, 2016, 2028). Ha una mente arguta e brillante e un fisico robusto e forte. Coraggioso, intraprendente, ama le sfide. Nella sfera sociale è simpatico, di compagnia. Se non presta attenzione, però, può diventare troppo vanitoso e opportunista e per queste ragioni può non arrivare al successo ambito.

GALLO – (Anno di nascita: 1945, 1957, 1969, 1981, 1981, 1993, 2005, 2017, 2029). Molto estroverso, socievole, espansivo, fa amicizia con incredibile facilità. Competitivo, di fronte a un problema ce la metterà tutta per risolverlo con le sue forze. Il rovescio della medaglia è la sua arroganza. Proprio come un gallo ha la cresta, il suo bisogno di attirare gli sguardi e l’ammirazione altrui potrebbe ritorcersi contro. Non brilla di certo per pazienza.

CANE – (Anno di nascita: 1946, 1958, 1970, 1982, 1994, 2006, 2018, 2030). Fatica a dare fiducia a qualcuno, ma quando lo fa diventa l’amico più onesto e fedele che ci sia. Farà di tutto per sostenere le persone che ama, ma tende a diventare ipercritico e non è molto bravo a guardare le cose da una prospettiva generale e ampia. Così facendo, finisce spesso per equivocare molte situazioni e incolpare gli altri ingiustamente.

MAIALE – (Anno di nascita: 1947, 1959, 1971, 1983, 1995, 2007, 2019, 2031). Il Maiale ha poche pretese, diligente, rispettoso, si fa voler bene facilmente. H una natura responsabile e compassionevole che lo porta a farsi molti amici nella sua vita. Ha una emotività molto spiccata ed è piuttosto ingenuo.

Ecco i segni zodiacali cinesi: ti ci riconosci?
POTREBBE INTERESSARTI