Cambio euro lira turca: ecco il dato sconvolgente

La lira turca è la valuta tipica della Turchia e di Cipro del Nord, ovvero uno stato riconosciuto indipendente soltanto dalla Turchia stessa. Al fine di distinguerla dalla vecchia valuta, che è in uso dal 2005 tale valuta attuale è stata indicata fino all’anno 2009 come nuova lira turca e noi, in questo articolo di oggi, cercheremo di capire il cambio euro lira turca.

La lira è stata introdotta come moneta principale nell’anno 1844, in sostituzione del kuruş che continuò allo stesso modo a circolare come frazione di questa nuova moneta, con un rapporto di 100 kuruş = 1 lira. Anche questo continuò ad essere utilizzato con un rapporto di un 40 para e fino all’anno 1930 sappiamo che venne usato l’alfabeto arabo per le monete e le banconote turche.

Tra gli anni 1844 e 1881 la lira era coniata su di uno standard bimetallico e proprio in quell’ultimo anno fu adottato il gold standard che è stato mantenuto fino al 1914. Infatti sappiamo che la prima guerra mondiale vide la Turchia abbandonare in maniera definitiva il gold standard con la lira-oro valutata all’incirca nove lira-carta agli inizi dei primissimi anni 1920.

Ecco il dato sul cambio euro lira turca

In seguito ad un periodo in cui questo ebbe un rapporto fisso con la sterlina britannica e con il franco francese, nel 1946 venne adottato un rapporto fisso pari ad 2,8 lira = 1 dollaro statunitense.

Questo tasso fisso è comunque stato mantenuto per un lungo tempo, quando la valuta fu svalutata. Dal 1970 sappiamo anche che ci fu una successione di tassi fissi prima stretti e poi sempre più allargati via via che il valore della lira iniziava a cadere giù.

Ad ogni modo c’è comunque un nuovo minimo storico della Lira turca contro quel che è dollaro americano, con il cambio Usd/Try che per la prima volta sorpassa delle quote da 30 lire e chiude poi la settimana attorno all’area di 30,1 lire.

Quel che sappiamo riguardo l’ultimo movimento rialzista, pare che quella partita dall’inizio del mese di settembre 2023, il cambio ha registrato un rialzo del 13,5% ma se allarghiamo lo spettro all’ultimo anno, sappiamo che questa è scesa di quasi il 40% del suo valore.

C’è da dire anche nonostante la drastica revisione della politica monetaria sembra comunque riuscire ad arginare gli anni di decisioni «non convenzionali», abbiamo visto che il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha sempre avversato il rialzo dei tassi definendolo come la madre di ogni tipo di male.

cambio euro lira turca
POTREBBE INTERESSARTI