Wunderland Kalkar: da impianto nucleare a parco giochi

DatA

Wunderland Kalkar: da impianto nucleare a parco giochi

image_pdfimage_print

di Redazione| @travelglobemag

L’ex centrale nucleare Schneller Brueter, situata in [b]Germania[/b] a nord di Düsseldorf, è sede del parco divertimenti [i][b]Wunderland Kalkar[/b][/i]. Come è possibile? Vi chiederete. Nel 1995 l’imprenditore olandese Hennie van der Most acquistò gli spazi occupati dalla centrale, mai entrata in funzione, per trasformarli in un luogo che fungesse da memento sui rischi del nucleare.
La struttura dell’edificio è stata rispettata, infatti la torre di raffreddamento, decorata con il profilo di una bella montagna, viene utilizzata per l’arrampicata libera. Al suo interno, invece, c’è una giostra.

Inoltre, le turbine sono state trasformate in edifici e i reattori ospitano camere d’albergo e ristoranti.
Il Parco attira ogni anno 600 mila visitatori e ospita [b]quaranta attrazioni[/b] tra cui una ruota panoramica, montagne russe, canali navigabili e l’incredibile giostra “Swing Vertical”: seggiolini volanti nella torre di raffreddamento a 60 metri di altezza.

[b]Siete curiosi?[/b] [url”Qui”]http://www.wunderlandkalkar.eu/en/[/url] trovate tutte le informazioni su visite e pernottamenti.

© TravelGlobe RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli
Correlati