Vacanze di puro relax in Germania: idee per un tour sostenibile

Date

Vacanze di puro relax in Germania: idee per un tour sostenibile

di Redazione

Paesaggi verdi, panorami mozzafiato e, soprattutto sostenibilità. Una vacanza in Germania, può essere dedicata al total relax a diretto contatto con la natura. Del resto, la tendenza a una vita sana e più consapevole, sta piano piano conquistando tutti e, il post pandemia, porta anche tanta voglia di sole e vita all’aria aperta. In un mondo super digitalizzato, ritrovare se stessi diventa sempre più importante, attraverso attività semplici che favoriscono la ripresa psicofisica e permettono di staccare del tutto la spina dallo stress quotidiano. A riconoscere l’importanza di tutto questo è stato in primo luogo Sven-Erik Hitzer che ha deciso di convertire un intero villaggio a uno stile di vita organico ed è nato Schmilka, nel Parco Nazionale della Svizzera Sassone, adiacente al Parco Nazionale della Svizzera Boema.

Schmilka
Schmilka

Schmilka: tutte le curiosità per  rilassarsi e ritrovare benessere

La comunità di Schmilka ha agguantato il titolo di “miglior villaggio della Sassonia” nel 2017 e propone diverse camere e appartamenti per le vacanze, tutti costruiti su standard ecologici. I ristoranti e le caffetterie, invece, servono un’abbondante cucina fresca e bio, con ingredienti e piatti locali, preparati in loco. Si tratta di un antico villaggio di pescatori che ha mantenuto il suo originale carattere e aspetto, a cominciare dalle case a graticcio colorate in giallo, verde e rosso e l’immancabile ruota del mulino che gira sotto la forza dell’acqua corrente. Oltre al contesto idilliaco, si può contare sul panorama di verdi foreste e scogliere aspre e selvagge sullo sfondo. L’inquinamento elettromagnetico, ovviamente, non esiste, perché non è stato installato il wi-fi e l’idea è quella di ritrovarsi in un contesto fuori dal tempo e in totale comunione con la natura. Oltre agli ingredienti coltivati biologicamente, si preferisce l’elettricità verde da fonti rinnovabili, come l’energia solare e il calore di scarto e le auto elettriche.

Heidelberg
Heidelberg

Germania: una sorprendente varietà di paesaggi

Non ci sono soltanto le grandi città, la storia e i monumenti in Germania. Viverla in versione verde è il nuovo trend per i viaggi dei prossimi mesi, scegliendo una rosa praticamente infinita di percorsi tra pianure, altopiani, fiumi, due mari e, naturalmente, le Alpi.

Dalla città alla campagna, partendo da Heidelberg

Andare alla scoperta della campagna, in Germania, può avere un punto di partenza privilegiato in Heidelberg, passando dalla città alla natura e circondandosi di bellezza e meraviglia. Questa nota città universitaria del sud-ovest tedesco, viene attraversata nella sua parte vecchia dal fiume Neckar e ha un passato medievale ancora oggi visibile. Dopo essersi persi nel dedalo di stradine dell’ex capitale reale, potrebbe essere divertente un giro sulla funicolare, che inizia al mercato del mais, salendo per 570 metri fino al King’s Seat. La ferrovia di montagna supera tre fermate e, in ognuna di esse, bisognerebbe fermarsi per godere dello spettacolo. Di sicuro è d’obbligo fermarsi al castello di Heidelberg, tra le rovine più famose del Paese e la vista dal Cafe Molkenkur.

Una riserva naturale e un paradiso incontaminato: la visita alla Brughiera di Luneburgo

Il tour della Brughiera di Luneburg può essere affascinante se accompagnati da Jan Brockmann, il primo ranger della brughiera della Germania. Nel 1921 è diventata riserva naturale, rappresentando il più antico esempio di questo tipo e la più grande riserva naturale del Paese, con flora e fauna molto diversificate. Lo spettacolo è  coinvolgente anche per i bambini e si può prendere parte a passeggiate notturne, raduni GPS, gite a cavallo e in carrozza.

L’incredibile paesaggio marino di Lychen

Respirare a pieni polmoni qui è possibile, circondati da assoluta pace e tranquillità. Sorge a circa 100 km da Berlino e mostra un incredibile paesaggio marino e tanta natura incontaminata. Lychen è idealmente abbracciata da sette laghi e permette esperienze anche molto originali, come quella di dormire in una casa galleggiante. In alternativa, ci si può dedicare a diversi sport acquatici o ci si può spostare, su sentieri segnalati, a piedi o a cavallo. Riguardo alla casa galleggiante, nel porto locale si trovano fino a 20 diversi tipi di houseboat, per godere della meraviglia del luogo.

In collaborazione con Germany.Travel

TRAVELGLOBE @Riproduzione Riservata

Articoli
Correlati