Un tuffo a Zurigo, insolita meta balneare

Date

Un tuffo a Zurigo, insolita meta balneare

a cura di Redazione

Detesti il caldo e la sabbia, ma non vuoi rinunciare a sole, aperitivi all’aperto e tuffi?

In estate, Zurigo si trasforma in un parco acquatico urbano che offre all’incirca 30 lidi lungo il lago e il fiume oltre a circa 20 piscine all’aperto. Poche città al mondo offrono una densità così vasta di aree balneabili, nonostante l’assenza del mare. A Zurigo si può nuotare nel lago con una vista spettacolare sulle Alpi oppure nel fiume Limmat, attraversando la città con una vista magnifica del centro. 

Al tramonto, diverse zone dedicate alla balneazione si trasformano in locali, chiamati “Badi-Bars”, dove si svolgono concerti, letture e proiezioni di film. Il mood estivo zurighese prevede, incluso nel pacchetto, cocktail alla mano, piedi nudi immersi nelle rinfrescanti acque del fiume o del lago e una leggera brezza tra i capelli.  

Ecco alcuni consigli per una vacanza d’acqua, a Zurigo.

  • Frauenbad Stadthausquai: Di giorno è riservato alle donne, ma di sera si trasforma nel popolare Barfussbar, locale aperto a tutti che ospita concerti dal vivo. Qui è vietato indossare scarpe e  la struttura in legno più antica della città fu costruita nel 1837 come piccolo “bagno per signore”.
  • Seebad Enge: Propone uno stabilimento misto e uno stabilimento per sole donne. Gli ospiti possono godere di una splendida vista che spazia sino alle Alpi. L’offerta prevede anche una sauna, lezioni di yoga e corsi di SUP. Di sera, anche questa struttura si trasforma in un bar con musica dal vivo, letture o poetry slam. 

Un’esperienza da non perdere a Zurigo è quella di nuotare negli stabilimenti fluviali dove i nuotatori più esperti possono abbandonarsi alla corrente. Sono un esempio, nel cuore della città, lo stabilimento Oberer Letten, oppure più avanti, l’Unterer Letten. A pochi minuti in direzione ovest, sulla Werdinsel, si trova poi lo stabilimento Au-Höngg, circondato da alberi che regalano un’apprezzata ombra. 

Aperitivo in terrazza

Per godersi appieno l’estate, un aperitivo all’aperto è quel che ci vuole.

  • Frau Gerolds Garten: Il più famoso giardino urbano nel cuore di Zürich-West, una sorta di mercato metropolitano con prodotti locali e bio, dalla birra al vino per finire con gli stuzzichini.
  • The Nest: Un moderno Rooftop-bar sul tetto dell’hotel Storchen con vista sul fiume e le pittoresche chiese del centro storico.
  • Secret Island: Un locale Pop-up estivo ispirato a Ibiza e Mykonos, il luogo ideale per festeggiare l’estate sulle rive del lago, con eventi di musica live (DJ e concerti), una piccola piscina e food trucks.
  • La Muna: Tranquilla terrazza sul tetto dell’hotel La Reserve Eden au Lac con vista magnifica sulla città e sul lago di Zurigo. 

Info su Zurigo: www.zuerich.com

Articoli
Correlati

SEI PRONTO AD ANDARE OLTRE?

Abbonati a TravelglobeOLTRE e accedi ai nostri contenuti speciali: contest fotografici, monografie, interviste e approfondimenti.