Tembo Naming Festival: adotta un elefante in Kenya e dagli un nome

Date

a cura di Redazione

Il Kenya Wildlife Service ha condotto il primo censimento nazionale della fauna selvatica tra 35 specie.

Il Paese ospita circa 2.589 leoni, 897 rinoceronti neri e 34.240 giraffe di tutte e tre le specie rappresentate in Kenya; per quanto riguarda gli elefanti, invece, sono stati censiti 36.280 esemplari: un numero che infonde grandi speranze. La popolazione di elefanti, chiamati “tembo” in swahili, mostra infatti un aumento del 12% rispetto al 2014, anno in cui le violazioni della caccia hanno raggiunto il loro picco.

Per festeggiare questo trend positivo, il 9 ottobre si svolgerà il Magical Kenya Tembo Naming Festival. In questa occasione, aziende e privati potranno scegliere il nome di 27 elefanti selezionati nel Parco Nazionale di Amboseli a fronte di una donazione.

Si tratta di 21 cuccioli appena nati, due “Big Tuskers” (elefanti con zanne particolarmente imponenti) e due coppie di gemelli, quest’ultimi considerati un’assoluta rarità, poiché l’ultimo avvistamento di gemelli risale al 1980.

Oltre a scegliere il nome agli elefanti, le persone avranno anche l’opportunità di prendere parte alla cerimonia di battesimo nel Parco Nazionale di Amboseli, ottenere l’ingresso gratuito alla riserva di caccia per un anno, apparire sulle foto dei social media ufficiali di KWS e ricevere gadget, un certificato e una scheda tecnica con tutte le informazioni utili sul cucciolo appena adottato.

Chi può adottare o scegliere il nome degli elefanti?

Il programma di adozione è aperto a tutti, visto che la conservazione degli elefanti è una responsabilità collettiva: dal privato alle aziende, istituzioni e grande pubblico, sia locale che internazionale.

Quanti elefanti si possono adottare o nominare?

Non ci sono limiti purché si riesca a sostenere il costo indicato in ciascuna categoria

Quanto costa adottare e dare un nome a un elefante?

Con un minimo di Ksh 1.000 (circa 8 euro) per gli individui e Ksh 50.000 (circa 400 euro) per le aziende si può diventare un genitore adottivo, tuttavia se si vuole scegliere il nome di un elefante è necessaria una donazione di almeno Ksh 500.000 (circa 4.000 euro).

Ulteriori informazioni qui.

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Articoli

Correlati

POTREBBE INTERESSARTI