image_pdfimage_print

Storia della fotografia in pillole: Annie Leibovitz

Date

Storia della fotografia in pillole: Annie Leibovitz

di Graziano Perotti

Annie Leibovitz, detta Anna-Lou, nasce a Waterbury, in Connecticut (USA) il 2 ottobre 1949.

La conoscete certamente tutti. La sua prima collaborazione importante è addirittura con Rolling Stones, e non per un trafiletto: una sua foto scattata a San Francisco durante una manifestazione contro la guerra del Vietnam finisce direttamente in copertina. Questo è l’inizio di un rapporto durato 13 anni, che dona popolarità ad Annie e foto memorabili al giornale.

Alla collaborazione con il celebre giornale di musica americano seguono poi Vogue e Vanity Fair, sulle cui pagine la fotografa porta alcuni dei ritratti fotografici più famosi dell’epoca contemporanea. Con loro Annie Leibovitz diventa ufficialmente “la fotografa dei divi” e dei potenti nel mondo.

Voglio consigliarvi un libro tra i tanti suoi editati: A Photographer’s Life 1990-2005, uno dei volumi più importanti pubblicati da Annie. Tra le foto foto qui sotto: Angelina Jolie fotografata in Cambogia per Vuitton, la regina d’ Inghilterra e Leonardo Di Caprio in un suo famoso ritratto.

© TravelGlobe RIPRODUZIONE RISERVATA 

Articoli
Correlati