Stazioni Ferroviarie originali: le 10 più impressionanti del mondo

Date

Stazioni Ferroviarie originali: le 10 più impressionanti del mondo

di Francesca Spanò @francynefertiti

Viaggiare è una scoperta continua, ma non sempre le vere sorprese le riserva la destinazione di arrivo. Di solito, la buona riuscita di un soggiorno fuori, è la somma di esperienze che si accumulano lungo il tragitto, a partire proprio dagli spostamenti con i mezzi di trasporto. Il treno, in particolare, ha ispirato scrittori e registi ed è amatissimo da quanti si lasciano cullare dal suo lento dondolio, osservando i panorami. Difficile dire cosa colpisca tanto, ma resta un modo meraviglioso per partire verso una nuova meta. Non tutte le stazioni, però, sono povere di dettagli e adatte a un passaggio frettoloso: in giro per il mondo moltissime sono quelle bizzarre e particolari. A stilare una speciale lista su quelle da non perdere per restare letteralmente a bocca aperta, è stata Civitatis, azienda leader nella distribuzione online di visite guidate, escursioni e attività in spagnolo nelle principali destinazioni del mondo.

1-Hub di trasporto del World Trade Center, New York

Questo progetto appartiene all’architetto spagnolo Santiago Calatrava e la stazione ferroviaria e il nodo di scambio, si trovano nel Financial Distict di Manhattan. L’esterno è in marmo bianco e buona parte dell’atrio, si trova sotto il Memoriale dell’11 settembre e si collega alla sezione esterna, l’Oculus, che ha un’apertura in alto. Ogni anno, per quella data, avviene un fenomeno particolare: i raggi del sole alle 10.28 illuminano l’interno, nel momento in cui le Torri Gemelle furono distrutte dagli attacchi del 2001.

2-Stazione Komsomolskaya, Mosca

Questa doveva diventare, “la migliore metropolitana del mondo”, a detta di Iósif Stalin, leader dell’Unione Sovietica, il quale voleva imporre la supremazia del sistema socialista. Dopo aver mandato i suoi esperti a scoprire quelle più famose, il progetto prese vita. Oggi si distingue per un soffitto con 8 mosaici in smalto e pietre preziose che raffigurano la lotta del popolo russo per l’indipendenza. Un’opera d’arte impressionante che si può ammirare con un solo biglietto tra Leningrado, Yaroslavl e Kazan.

Stazione Ferroviaria di Mosca
Stazione Ferroviaria di Mosca

3-Stazione di Atocha, Madrid

Fu realizzata in ferro battuto e inaugurata con il nome di stazione Mediodía. Da allora è in continua crescita, con esterni eleganti e interni con la presenza di un giardino tropicale ricco di piante e stagni carichi di tartarughe.

4- Stazione di Kuala Lumpur

Una vera attrazione turistica anche per chi non è un pendolare, ma si trova in vacanza. Vanta una architettura moresca, favorita dagli inglesi durante l’epoca coloniale della Malesia, ed è un innegabile gioiello.

Stazione Ferroviaria Madrid
Stazione Ferroviaria Madrid

5- Stazione ferroviaria CFM, Maputo

Qui lo sguardo viene immediatamente catturato da una cupola in bronzo che si staglia in alto, creando un netto contrasto con il cielo del Mozambico. L’edificio in stile coloniale portoghese si affaccia su Piazza dei Lavoratori e contiene all’interno diverse vecchie locomotive a vapore. A costruire la struttura furono Mário Veiga e Ferreira da Costa

6-Stazione di Liegi-Guillemins, Liegi

Ancora una volta, il progetto è di Santiago Calatrava e colpisce per la struttura in acciaio, vetro e cemento bianco. Inaugurato nel 2009 ha portato all’unificazione di due stazioni che erano affiancate dagli Anni Cinquanta, dove spiccano le linee pulite e l’esplorazione della plasticità attraverso i materiali.

7-Stazione Chhatrapati Shivaji Terminus, Mumbai

Dichiarata Patrimonio dell’Umanità nel 2008, è ogni giorno percorsa da migliaia di persone. Chiamata “Victoria Station” nel 1887 e rinominata nel 1996, è diventata un punto di riferimento dell’architettura indiana riformulando il gotico vittoriano con un progetto rivoluzionario dell’artista inglese Frederick Williams Stevens.

Stazione Ferroviaria India
Stazione Ferroviaria India

8-Stazione Hungerburg, Innsbruck (con funicolare)

Un vero esempio di moderna funzionalità e bellezza nel cuore dell’Austria. Il progetto è legato allo studio Zaha Hadid Architects e qui la linea della metropolitana si unisce alla funicolare in un paesaggio unico con vista sulle Alpi.

  1. Terminal Haydarpasa, Istanbul

Costruita nel 1909 da Chemins de Fer Ottomans d’Anatolie (CFOA) come stazione terminale dell’Anatolian Express, è un simbolo di Istanbul e di tutto il Medio Oriente. La sua architettura è imponente con migliaia di manufatti classici custoditi al suo interno.

  1. Stazione di Kanazawa, Ishikawa

La tradizione giapponese e le forme classiche si fondono con il design contemporaneo nella stazione principale del Paese. La versione originale della struttura risale al 1898, ma con la grande ristrutturazione del 2005 tutto è cambiato, incorporando elementi futuristici come la cupola in vetro e acciaio e il cancello in legno in stile torii che ricorda un santuario giapponese.

TRAVELGLOBE Riproduzione Riservata

Stazione Ferroviaria Istanbul
Stazione Ferroviaria Istanbul

Articoli
Correlati