Spiagge della Gran Bretagna dove praticare sport acquatici

Date

di Francesca Spanò |@francynefertiti

Non solo monumenti, festival, set da film e atmosfere iconiche. La Gran Bretagna è nota anche per le spiagge e per i tanti sport acquatici che si possono praticare tra le sue acque. Gli amanti dell’avventura da queste parti non restano mai delusi e, sotto la guida di esperti o da soli, comunque noleggiando l’attrezzatura giusta, possono esplorare e godere al meglio delle coste. Ecco cosa fare durante una vacanza in questo splendido angolo di mondo:

Kent: osservare la città costiera di Whitstable dall’acqua 

Come arrivare: 1h15 min di treno da Londra St.Pancras o 1h20min da Londra Victoria

Chi raggiunge questa stazione balneare inglese, potrà deliziare il proprio palato con i frutti di mare e restare incantato dal suo porto sempre attivo, dal vivace mercato e dalla grande varietà di negozi e gallerie indipendenti. Non tutti sanno, però, che qui l’acqua è sorprendentemente calda e crea le condizioni per un ideale parco giochi per gli sport marini. Si può dunque optare per il windsurf, kayak, paddle boarding e tanto altro ancora.

Sussex: gli sport più avventurosi si possono praticare a Eastbourne

Come arrivare: 1h 23min da Londra Victoria o 42 minuti da Brighton in treno

Da queste parti il mare aperto la fa da padrone e i venti da sud-ovest la rendono una destinazione avventurosa costiera da tenere in considerazione. Qui ci si può divertire tra windsurf, stand-up paddle boarding, canoa e vela lungo la costa e il lago poco profondo di Princes Park è perfetto per i principianti e per i giorni di maltempo.

Isola di Wight: sfidare le onde a Compton Bay

Come arrivare: 30 minuti da Newport, sull’isola di Wight, in bus

Si trova sulla costa occidentale locale ed è una spiaggia perfetta per chi adora l’aria aperta. Molto frequentata dai surfisti e da chi va in kayak e ama le onde, si deve però raggiungere dopo aver percorso delle scale e non ci sono servizi.

windsurf
windsurf

Dorset: fare jet ski lungo la famosa Jurassic Coast a Weymouth Beach

Come arrivare: 2h da Bristol in auto o 2h 45min da Londra in treno

Weymouth Beach è famosa per le sue sabbie idilliache e le acque limpide, ma soprattutto per la baia riparata, perfetta per famiglie e paddle boarder principianti. La zona è indicara per il kayak, la costruzione di zattere, la vela e lo sci d’acqua.

Dorset: tuffarsi nelle acque cristalline di Lulworth Cove

Come arrivare: 2h 15 min da Bristol in auto o 3h da Londra in treno

Questa parte di costa del Dorset è Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco e in questo habitat roccioso c’è un’ampia varietà di vita marina che si può osservare facendo snorkeling o praticando tutti gli sport acquatici.

Devon: avventure di coasteering lungo la costa rocciosa a Croyde Bay

Come arrivare: 1h 30min da Exeter in auto

La sua spiaggia sabbiosa è la capitale del surf del North Devon, il luogo perfetto per infinite avventure costiere. Sono moltissimi i negozi che noleggiano le attrezzature da surf o organizzano lezioni, a partire dall’arrampicata su roccia lungo la costa. Non mancano le piscine rocciose in cui pagaiare nelle due estremità dell’area.

kayak
kayak

Tyne and Wear: esplorare un relitto sommerso durante un’immersione con istruttore a South Shields

Come arrivare: 30 min da Newcastle in metro

South Shields è la mecca degli sport acquatici nel nord dell’Inghilterra: grazie alle sue ampie spiagge sabbiose e alla possibilità di praticare surf e windsurf è, infatti, molto ricercata. Le acque più calme intorno a Tyne Harbour sono l’ambiente perfetto per chi vuole dedicarsi a una semplice nuotata, mentre i sub vogliono dedicarsi a diversi relitti affondati vicino alla costa.

Northumberland: a Bamburgh per praticare sport acquatici tutto l’anno

Come arrivare: 1h 15 min da Newcastle upon Tyne o 1h 45min da Edimburgo in auto

I panorami dall’omonimo castello sono idilliaci e i surfisti possono godere di grandi onde durante tutto l’anno, qualunque sia il proprio livello di preparazione. E i bassi livelli di luce in inverno, rendono la zona perfetta per i cacciatori di aurore.

Scotland: imparare ad andare sul kite a North Berwick

Come arrivare: 30 min in treno da Edimburgo

North Berwick West Beach ha una lunga distesa di sabbia dorata con viste fantastiche sull’isola di Craigleith e sul Bass Rock. I sub adorano questa zona, grazie alla presenza di tante navi e grotte da esplorare.

Galles: fare kayak lungo la costa del Pembrokeshire a Freshwater West

Come arrivare: 2 ore da Cardiff e 1 ora e 30 minuti da Swansea in macchina

La spiaggia di Freshwater West nel Pembrokeshire pare abbia le migliori onde del paese, perfette per surfisti esperti e non. Si può provare anche il kayak, il paddle borardin e il coasteering lungo le scogliere locali. La spiaggia è stata protagonista in Harry Potter e i Doni della Morte come scenofrafia per il Dobby’s Shell Cottage.

Per ulteriori info, il sito di riferimento è: visitbritain.com

TRAVELGLOBE Riproduzione Riservata 

Articoli

Correlati

POTREBBE INTERESSARTI