Cerca
Close this search box.

Quanto vale 1 kg di oro? Ecco la risposta

quanto vale 1 kg di oro

Elemento che da sempre quasi simboleggia la ricchezza, base economica di ogni realtà sufficientemente sviluppata a lungo, ed anche oggi seppur affiancata da altre risorse naturali, l’oro è qualcosa che affascina così tanto la specie umana che buona parte della storia è stata influenzata proprio dalla ricerca, a larghi tratti spasmodica, di minerali come l’oro che ancora oggi è fondamentale in numerosissime applicazioni e risulta essere anzi in aumento dal punto di vista del valore economico. Ma quanto vale oggi 1 kg di oro?

La risposta è un “dipende” in quanto dipende dalla purezza, dalla quantità e dal periodo, in quanto pur essendo configurata come una risorsa dal valore mediamente stabile, resta influenzabile sotto vari punti di vista.

Il valore dell’oro infatti appare in costante aumento da tempo, ma non è sempre facilissimo comprenderlo quando si tratta di oggetti al dettaglio.

Sai quanto vale 1 kg di oro oggi? La risposta lascia tutti senza parole

Impiegato anche dalle singole persone come merce di scambio ma anche di vendita, l’oro è al centro del commercio remunerativo e viene impiegato da millenni come risorsa rara.

Oggi circa il 70 % continua a trovare applicazioni economiche, per la creazione di lingotti, monete ed altri oggetti, il resto viene solitamente unito a leghe relativamente meno pure in quanto questo permette una forma di naturale e migliore applicazione essendo l’oro un elemento chimico estremamente fragile in natura allo stato puro.

La caratura dell’oro configura la sua purezza, e se il 24 carati è la migliore in quanto risulta contenere quasi unicamente una percentale di oro totale pari ad oltre il 99%, carature inferiori valgono naturalmente di meno al kg.

L’unità di misura più impiegata per valutare dal punto di vista generale metalli e gemme è l’oncia troy, ma in una nazione come l’Italia viene preferito ovviamente il sistema della grammatura: un kg di oro singolo vale oggi intorno ai 70 mila euro se è a 24 carati, se è a 18 carati (pari a circa il 75 % di oro contenuto) il valore supera generalmente di poco i 50 mila euro euro e si attesta oggi tra 48 ed i 52 mila euro, dipende dalla quantità.

Il valore come detto è da qualche anno in aumento e questo ha portato ad una serie di fenomeni che portano anche il singolo investitore a dare importanza a questa risorsa praticamente immancabile oggi, come in passato. Nonostante ciò l’oro non ha comunque l’influenza assoluta che ha avuto fino a poco più di un secolo fa.

POTREBBE INTERESSARTI