Cerca
Close this search box.
Nasce in Danimarca TIRPITZ, il primo museo invisibile

DatA

Nasce in Danimarca TIRPITZ, il primo museo invisibile

HIDDEN MUSEUM TIRPITZ OPENS IN DENMARK – architecture by BIG Bjarke Ingels Group & experience design by Tinker imagineers from Colin John Seymour Jr on Vimeo.

 

di redazione | @travelglobemag

Nasce a Blåvand, sulla costa occidentale della Danimarca, TIRPITZ, il museo invisibile che trasforma l’originaria costruzione all’interno dello storico bunker della Seconda Guerra Mondiale.

TIRPITZ: la struttura

L’area espositiva occupa 2800 m2 di ed è suddivisa in quattro zone. L’idea è quella di far vivere un’esperienza unica e misteriosa già all’arrivo. Il museo, infatti, si presenta come un taglio netto nel paesaggio, che si fonde con il paesaggio inserendosi nella duna. Arrivando i visitatori vedranno solo le tracce che conducono al TIRPITZ, solo addentrandosi vedranno l’accesso alle gallerie. L’architettura scelta per il museo è l’esatta antitesi del bunker in calcestruzzo originario: leggerezza e accoglienza sono le caratteristiche principali della nuova struttura.

Le esposizioni, curate dall’agenzia olandese Tinker Imagineers, mostrano esperienze tematiche permanenti e temporanee. Ogni galleria ha un battito che segue la storia: alti e bassi, notte e giorno, buoni e cattivi, caldo e freddo, passato e presente.

TIRPITZ è un’occasione unica per unire natura e cultura in modo spettacolare. Una visita al museo è un viaggio panoramico nel tempo e nello spazio dello Jutland occidentale. L’idea è che tutto il luogo stesso vive dopo i ritmi della natura“. ha detto Erik Bär, direttore di Tinker Imagineers.

Il progetto, iniziato nel 2014, finalmente è fruibile e pronto ad accogliere circa 100.000 visitatori l’anno.

Info utili

Dove: Tirpitzvej 1, Blåvand

Orari: aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19.

Ingresso: adulti circa 17 euro, i minori di 18 anni entrano gratis

Linkhttp://vardemuseerne.dk/museum/tirpitz/

Articoli
Correlati