La Contea degli Hobbit esiste e si trova in Abruzzo

Date

La Contea degli Hobbit esiste e si trova in Abruzzo

di Francesca Spanò |@francynefertiti

Un italiano appassionato della saga de Il Signor degli Anelli, sta portando avanti un progetto davvero singolare: ricostruire una sorta di Contea degli Hobbit in Abruzzo. Da anni lavora a questo suo sogno, per la precisione dal 2018, quando ha comprato un terreno nei pressi di Bucchianico, un paese abitato solo da 5mila abitanti. Da quel momento Nicolas Gentile, con la famiglia, oltre a impegnarsi nella pasticceria di famiglia ha deciso di dedicarsi alle sue passioni e al suo amore per il fantasy. E in questo caso JRR Tolkien è un vero punto di riferimento.

Nicolas Gentile

La Contea Gentile e la Terra di Mezzo nel Belpaese

L’uomo, che organizza eventi in costume spesso legati proprio a Il Signore degli Anelli, sogna un luogo dove, come nella storia in questione, si possa vivere in totale armonia con la natura. Nel periodo precedente alla pandemia, il suo desiderio è diventato talmente forte, che ha deciso di impegnarsi per dargli vita. In primo luogo ha iniziato a pubblicizzarlo sui suoi profili social e poi, durante l’estate 2021, ha organizzato una spedizione con una sorta di “Compagnia dell’anello” di più di 300 km. Si trattava di un contest organizzato su Intagram che poi ha avvicinato amanti del genere particolarmente azzeccati. Per ricreare una parte della storia ha, infatti, deciso di “gettare un anello nel Vesuvio”, facendosi notare dalla stampa e arrivando persino alla CBS. Alla fine nella caldera del sito naturalistico è stata buttata simbolicamente una pietra. Il progetto finale è molto completo, ma ancora in costruzione.

Contea Gentile
Contea Gentile

Un progetto speciale per Nicolas

Nicolas ha sempre sperato di vivere in una casa Hobbit, ancor prima di costruirne una “classica” per sé e la sua famiglia. Quando ha comprato il pezzo di terra tra le colline abruzzesi, corsi d’acqua e boschi intorno, il contesto fiabesco si è fatto strada non solo nella sua mente. Per capire quanto era concreta la possibilità di far crescere la sua idea, ha prima messo a punto un prototipo di abitazione e organizzato un evento a tema hobbit, “Il compleanno di Bilbo”. Il successo è stato inaspettato, per cui si è concretizzato in lui il pensiero che progettare una serie di case hobbit poteva non essere impossibile. A questo si assoceranno sentieri, orti, capanne con animali, una grande casa di più di 300 metri quadri ispirata a quella di Bilbo Baggins e altre 4 di circa 50. Tutte saranno seminterrate, con porte e finestre tonde e strutture del tutto ecosostenibili. Per raggiungere il risultato ha puntato sul crownfunding e ha contattato gli attori principali della saga caricando i loro video sui suoi profili social. Per quanto riguarda gli abiti a tema, in buona parte li ha fatti confezionare dalla madre e dalla zia. Altri, invece, li ha ordinati sui siti specializzati in costumi per giochi di ruolo e rievocazioni storiche.

case Hobbit
case Hobbit

Un progetto di natura e bellezza

Nicolas ha a cuore non solo la possibilità di ricreare il mondo della saga, quanto quella di avvicinare e aggregare sempre più persone che ancora credono alla magia e alla fantasia. Insieme, insomma, si può vivere qualche ora spensierata in un microcosmo quasi irreale. Lo stesso che magari può dare un’intuizione per qualcosa di più grande. Nella contea, prossimamente, si potrà anche soggiornare, ma non trasferirsi, senza mai snaturare il disegno originario e, anzi, adeguandosi mese dopo mese, alle vere abitudini degli Hobbit. In giro per il mondo ci sono molte contee simili: c’è quella a Matamata, in Nuova Zelanda, ma anche una in Nord America. Alcune sono perfette ma “finte”, altre trasmettono grandi progetti legati al business economico. Nicolas, invece, vuole fare di più: proporre agli ospiti di imparare a lavorare la terra, stare a contatto con gli animali o fare lunghe passeggiate nei boschi.

Photo Credit: Pagina Facebook ufficiale

TRAVELGLOBE Riproduzione Riservata 

Abruzzo Contea Hobbit
Abruzzo Contea Hobbit
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Articoli
Correlati

SEI PRONTO AD ANDARE OLTRE?

Abbonati a TravelglobeOLTRE e accedi ai nostri contenuti speciali: contest fotografici, monografie, interviste e approfondimenti.