Cerca
Close this search box.

Fiori da regalare ad un uomo: ecco quelli più adatti

Il “linguaggio dei fiori” fa riferimento a tutta una serie di concetti e di appropriazione di idee che sono modificabili anche da noi stessi in prima persona: i fiori infatti hanno da epoche molto remote vari metodi interpretativi ed una forte simbologia che spesso fa riferimento ad un messaggio o un significato molto specifico che magari “sfugge ai più” ma che può essere molto radicato e specifico. Se regalare fiori ad una donna appare anche storicamente e culturalmente qualcosa di più “semplice”, esistono anche svariate tipologie di fiori da regalare ad un uomo, indifferentemente da ciò che “pensiamo” di quella specifica persona.

Da sempre infatti i fiori piacciono a tutti e possono essere molto più eloquenti di tante parole, soprattutto in situazioni particolari.

Quali sono in definitiva i fiori “migliori” da donare alla popolazione maschile?

Quali sono i fiori più adatti da regalare ad un uomo?

fiori da regalare ad un uomo

Generalmente esiste una forma di Vademecum abbastanza generico anche per gli uomini, una forma di galateo sommo di regole non così stringenti ma comunque definite per far comprendere quali tipologie di fiori ma anche la quantità ed altre forme di consigli.

In genere per evidenziare un “messaggio” o un sentimento specifico si fa ricorso ad una quantità di fiori minore in un singolo mazzo rispetto a quello che naturalmente donabile ad una donna, e nella maggior parte dei casi si opta per un quantitativo dispari piuttosto che pari.

La seduzione nei confronti di un uomo è facilmente evidenziata dalla presenza di un singolo fiore, quindi se la nostra intenzione non è questa, meglio aumentare sensibilmente la quantità di fiori.

Rispetto ad un pubblico femminile, è bene apportare la scelta ad una forma e tonalità di fiori più distinti ed accesi soprattutto se si vuole comunicare un messaggio deciso, anche magari scegliendo varianti estremamente colorate.

I colori tenui sono invece maggiormente legati ad un ambito romantico oppure occasioni particolari. I girasoli ad esempio sono fiori legati ad un buonumore intrinseco che si vuole comunicare, i tulipani sono perfetti per un amico o una persona cara, mentre la calla è una specie molto apprezzata nel far capire all’uomo di turno la nostra forma di rispetto che può essere anche professionale.

Le rose sono estremamente valide, anche in questo caso bisogna essere abbastanza bravi nel scegliere la tonalità giusta, quelle rosse sono ovviamente quanto globalmente simbolo di passione, contesto diverso per quanto riguarda colori diversi, il giallo, l’azzurro ed il bianco sono raramente considerabili romantici, mentre l’arancione, il color corallo hanno significati più spiccatamente relazionali.

POTREBBE INTERESSARTI