Cerca
Close this search box.

Fiori da esterno perenni: ecco quali piantare a Maggio

Ad ogni stagione viene simbolicamente “dedicato” un fiore, e questo è sicuramente ancora più vero quando si appresta ad iniziare l’estate, o anche la primavera. Sono in particolare i fiori da esterno perenni così come le piante che hanno una vita lunga e sono relativamente facili da coltivare e “mantenere” a riscuotere un successo importante sia dalla semina fino alla crescita ma anche nel piantarli. I migliori fiori da esterno perenni per il mese di Maggio sono costituite da svariate tipologie.

Sono infatti disparate le piante che non vivono e fioriscono solo in estate ma che proprio da maggio in poi danno il massimo in termini diffusione.

Quali sono le migliori piante che possono sviluppare fiori da piantare a maggio e che rientrano nella categoria delle perenni?

Le migliori piante da fiori da esterno perenni: ecco quali sono

Fiori da esterno perenni

Ma cosa sono le piante perenni? Rientrano in questa piuttosto ampia categorizzazione qualsiasi forma di struttura vegetale che ha un arco di vita superiore ai 2 anni, banalmente molti alberi rientrano in questa categoria ma anche varie piante, arbustive e non.

Un esempio evidente è costituito dalle margherite, ossia dalla specie coltivata nota con il più complesso nome di Leucanthemum , che è una pianta perenne in quanto molto adattiva anche se ama molto le belle giornate e necessita di una buona esposizione al sole. E’ abbastanza facile da piantare e da coltivare, ricordando che ha bisogno di un terreno poco compatto e ben drenante.

Molto diverso è invece l’arbusto che fiorisce e crea dei fiori dalla forma particolare ma molto colorata (basata sulla palette del blu) nota come Ceratostigma. E’ una pianta facile da coltivare ma ha bisogno di un ambiente legato ad altre piante, in quanto durante i primi freddi tende a perdere i petali che però sono sviluppati nuovamente dalla successiva primavera.

Conosciuta anche nell’aspetto, l’azalea è una pianta sempreverde che fiorisce in buona parte dell’anno solare ma proprio a maggio risulta essere molto attiva, in quanto riesce a resistere bene alle alte temperature tipiche del periodo esitivo ma è altresì in grado di fiorire “bene” anche in condizioni di mezz’ombra. Esistono svariate sotto categorie di azalee, molte di queste presentano colori molto diversi.

I gerani infine sono molto comuni sui balconi di praticamente tutta l’area mediterranea corrispondendo una diffusione che è anche culturale: pianta resistente che però dovrebbe essere rinvasata ad ogni inizio primavera così da garantire una buona rigogliosità.

POTREBBE INTERESSARTI