Finnair: 100 anni di sostenibilità

Date

Finnair: 100 anni di sostenibilità

di Raffaele Alessi

Fondata nel 1923, Finnair è una delle più antiche compagnie aeree al mondo. Collega l’Europa e l’Asia con la rotta settentrionale più breve tramite l’aeroporto di Helsinki.  

La sostenibilità è al centro della strategia della compagnia, che persegue l’obiettivo di ridurre le proprie emissioni nette del 50% entro la fine del 2025 e raggiungere la neutralità del carbonio entro la fine del 2045. 

Nella flotta, progettata per offrire la migliore esperienza di viaggio in volo, è recente l’acquisto di Airbus A350 di ultima generazione, che garantiscono un’efficienza sui consumi superiore del 25% rispetto ad altri aeromobili.

La compagnia sta anche lavorando per una ristorazione più sostenibile, perché anche il cibo e i materiali consumati sui voli hanno un impatto sull’ambiente. In questo caso l’obiettivo è ridurre l’uso di plastica monouso e gli sprechi alimentari, con l’aiuto di fornitori che garantiscono standard etici adeguati. 

Questi anni di pandemia hanno certamente ridotto con i voli, le relative emissioni, ma hanno anche comportato effetti sulla salute sociale ed economica, a causa dei molti posti di lavoro perduti e di forti crisi delle industrie di settore.

La sfida climatica deve tenere conto del sostentamento economico che il turismo rappresenta per circa 100 milioni di persone. 

Anche il viaggiatore può dare un suo contributo, non solo nella crescita di una maggiore consapevolezza. Deve preferire percorsi diretti e più brevi e prevedere anche soluzioni intermodali (volo e treno) per raggiungere la destinazione finale con mezzi più ecologici. Sicuramente può alleggerire il proprio bagaglio, perché 5 kg in meno di peso riducono l’impronta di carbonio di circa il 5%.

Anche l’uso di una propria borraccia evita l’acquisto di bottiglie usa e getta. L’aeroporto di Helsinki in questo caso, è provvisto di distributori di acqua fredda dove riempire la bottiglia gratuitamente. 

Finnair inizierà a volare tra Helsinki e Bergen e Tromsø in Norvegia il 14 dicembre 2021. Un  volo in più sulle Vie del Nord , ma anche l’opportunità per chi viaggia di donare i punti Finnair Plus agli sforzi per la sostenibilità.

© TravelGlobe RIPRODUZIONE RISERVATA 

Articoli
Correlati