Da Milano a Londra in treno: in meno di sei ore raggiungi il Big Ben

DatA

Da Milano a Londra in treno: in meno di sei ore raggiungi il Big Ben

di Francesca Spanò | @francynefertiti

Londra-Milano e viceversa in sole cinque ore e mezza: la notizia, super interessante per chi sogna di raggiungere la città del Big Ben, arriva grazie a un nuovo progetto di Eurostar. Il servizio ferroviario passeggeri ad alta velocità collegherà il Regno Unito e l’Europa continentale, attraverso il Tunnel della Manica in pochissimo tempo, permettendo così una gita fuori dal Paese per scoprire il British Museum, il London Eye e la Torre di Londra prima di tornare a casa.

Un viaggio rilassante

Oggi il medesimo servizio collega Londra St Pancras con Amsterdam, Parigi, Bruxelles, Lione, Marsiglia, Avignone e Rotterdam. Con il progetto Green Speed che riguarda la fusione tra Eurostar e Thalys, l’iniziativa va avanti e si allarga pure all’Italia. In tal mondo, l’operatore su rotaia franco-belga prosegue nella sua missione di dare vita a una società europea di viaggi ferroviari ad alta velocità sostenibile. Nel prossimo futuro si aggiungerà Bordeaux, la Spagna, il Portogallo, Ginevra e Svizzera, si continuerà con l’Italia ma anche con l’Austria e Francoforte. A breve dovrebbe essere disponibile poi il collegamento con Roma-Londra in 11 ore e 30 minuti. Se è vero che l’unione fa la forza, attraverso la fusione dei due gruppi si intraprende un percorso di cambiamento verso le problematiche del clima e a favore dei viaggi sostenibili.

© TravelGlobe RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Articoli
Correlati

SEI PRONTO AD ANDARE OLTRE?

Abbonati a TravelglobeOLTRE e accedi ai nostri contenuti speciali: contest fotografici, monografie, interviste e approfondimenti.