Cerca
Close this search box.
Camminare sugli alberi: in Germania la foresta si guarda dall’alto

DatA

Camminare sugli alberi: in Germania la foresta si guarda dall’alto

camminare sugli alberi

di Federica Giuliani | @traveltotaste

Una vacanza insolita tra le fronde può piacere ai bambini, ma anche agli adulti. Camminare sugli alberi, infatti, è un’attività curiosa e rilassante che mette in diretto contatto con la natura, permettendo di scoprirne i segreti più nascosti. Ci sono diverse possibilità per provare questa esperienza alternativa e se in Sudafrica c’è un ponte tra gli alberi e a Rodderdam le foreste sono galleggianti, in Germania passerelle e liane vi terranno sospesi tra i rami.

Camminare sugli alberi: dove

A Ebrach c’è il nuovo Baumwipfelpdaf Steigerwald, situato nel Parco Naturale Steigewald. Una torre che sovrasta il bosco e più di un chilometro di passerelle, vi accompagneranno nella scoperta della natura locale. Lungo il percorso, infatti, ci sono diversi pannelli informativi e interattivi, che vi daranno una nuova prospettiva: quiz, giochi e realtà aumentata consentono la conoscenza con un approccio diverso. Utilizzando la App del Parco, inoltre, si può accedere a contenuti extra per un’esperienza unica.

Anche il Baumwipfelpfad Bayerwald di Neuschönau offre una torre di osservazione, alta 44 metri, e 1300 metri di passerelle su cui camminare in tranquillità. Da qui, nelle giornate limpide, si può vedere la cresta settentrionale della Alpi.

Specialità dell’Abenteuerwald Enderndorf, invece, è la Fly-Line: un nuovo sistema ideato per scivolare tra gli alberi in silenzio appesi a delle funi in completa sicurezza.

Ma se volare non è tra i vostri desideri, qui ci si può arrampicare e godere di uno splendido panorama, grazie alla special eposizione del Parco, nella regione dei laghi della Franconia.

Dormire tra gli alberi

Per un’esperienza di completa immersione nella natura, inoltre, si può andare al Kulturinsel Eisniedel, un parco divertimenti ed un hotel, composto da case sull’albero. La struttura occupa dodici acri all’interno di Culture Island , una zona della Germania ispirata all’immaginazione e almondo delle fiabe, nata per merito di Junger Bergmann, un artigiano abile nell’intaglio del legno, che diede inizialmente vita al parco come area espositiva delle proprie opere. Il Treehouse Hotel, infine, è formato da nove case sugli alberi, collegate tra loro da passerelle, ognuna caratterizzata da un simbolo portafortuna.

© TravelGlobe RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli
Correlati