Cerca
Close this search box.

Bottiglie di vino costose: se ne possiedi una tra queste sei ricco, ecco quanto valgono

L’Europa è una nazione che come altre ma in modo magari diverso a causa di differenziate radici storiche e culturali, ama i prodotti alcolici ed in particolare il vino, immancabile nella tradizione nostrana ma anche in quella francese ad esempio (Italia e Francia sviluppano quasi la metà del vino pro capite al mondo), in particolare nel nostro paese è praticamente presente una cultura regionale in ogni regione. Ma è anche qualcosa di estremamente “storico” e culturale, bastsa pensare al concetto di vino d’annata e prezioso che ha generato cifre importanti, per questo è sicuramente possibile stilare una vera e propria lista delle bottiglie di vino più costose.

Non tutte sono ovviamente conosciutissime ma alcune sono divenute un vero e proprio “feticcio” per gli appassionati e cultori di ogni parte del mondo.

Quali sono le bottiglie di vino più costose ad oggi? Proviamo a fare qualche esempio.

Conosci quali sono le bottiglie di vino più costose?

Il vino è un prodotto che naturalmente deriva da una lunga produzione che viene influenzata da una quantità importantissima di fattori, ecco perchè per nazioni come la nostra il vino è un prodotto estremamente diversificato quanto potenzialmente pregiato, ed in modo molto simile seppur localmente differente avviene anche in Francia ed in molte nazioni del Mediterraneo.

Ma quali sono le bottiglie di vino più costose? Generalmente come per qualsiasi altro prodotto altamente “culturale” si tratta di un elemento che interessante e di maggior valore quando ha qualche forma di origine specifica e soprattutto una particolare rarità.

Essendo il vino un prodotto che nelle giuste condizioni può superare anche parecchie decadi, come per altri prodotti d’elite può avere una vera e propria quanto continua fluttuazione di valore: il record spetta senza dubbio al Chateau Lafite, del 1787, vino che ha una importanza storica in quanto appartenuto alla collezione di Thomas Jefferson, storico volto della storia statunitense, venduto all’asta per oltre 110.000 mila dollari.

Il record però assoluto spetta ad una bottiglia di vino che attualmente non esiste, in quanto fu distrutta ed il suo valore “virtuale” è stato calcolato da parte dell’assicurazione, ottenuta dal proprietario, William Sokolin, che ha ottenuto ai tempi la cifra equivalente a 165 mila euro. Anche questo è stato un vino datato 1787.

Al terzo posto figura invece uno più “recente” che però comunque risale al 1947 ed è il Chateau Cheval Blanc, che in questo periodo può essere venduto per quasi 100 mila euro.

POTREBBE INTERESSARTI