Bahamas: a Grand Bahama Island riapre il Viva Wyndham Fortuna Beach

DatA

Bahamas: a Grand Bahama Island riapre il Viva Wyndham Fortuna Beach

di Francesca Spanò | @francynefertiti

Ricominciare a viaggiare ma, soprattutto, ricominciare a sognare. Ecco, dunque, che i paesaggi da cartolina, improvvisamente, tornano a non essere location impossibili da raggiungere e si fa il conto alla rovescia per prendere il primo volo a lungo raggio. In queste prime prove tecniche di normalità, ci sono anche le Bahamas, un arcipelago da vivere a tutto mare e natura partendo dalla riapertura del Viva Wyndham Fortuna Beach a Grand Bahama.

Un paradiso di sabbia chiara e biodiversità

Le Bahamas sono note per i matrimoni da sogno con sfondi indimenticabili o come meta prediletta di diversi registi per film memorabili. Le sue tante isole però vantano altrettante peculiarità e su una si trova proprio il Viva Wyndham Fortuna Beach, che ha riaperto le porte il 25 aprile. Il distanziamento qui non manca di certo, con le chilometriche spiagge di sabbia bianca e fine, bordata da fronde di casuarine, dove fare jogging con la musica preferita negli auricolari o semplicemente passeggiando ascoltando il suono del mare. In più, ha ricevuto dal Ministero del Turismo e dell’Aviazione delle Bahamas la certificazione “Clean & Pristine”, dopo le opportune verifiche. La certificazione attesta che l’hotel rispetta il Programma di Salute e Sicurezza definito dalle Linee Guida e dal Recovery Plan del Bahamas Tourism. Oggi il resort non ha perso il suo incredibile fascino ma ha arricchito la sua offerta di ulteriori standard di sicurezza. E questo vale per la zona piscina, per lo snack bar open air, fino alla casa degli sport al kids club.

Curiosità e news

Durante i mesi di chiusura, sono stati sostituiti gli arredi delle 120 sistemazioni Superior, che ora si presentano con uno stile contemporaneo e non più creolo; si aggiungono alle 154 Superior Vista Mare, i cui arredi molto moderni si sposano alla vista sulla spiaggia e sulla battigia. non manca il ristorante principale a buffet e tre ristoranti tematici per cene à la carte, di cui uno con terrazza. Si spazia dalla cucina internazionale a quella asiatica, dalla fusion gourmet all’immancabile pasta & pizza cotta nel forno a legna. In più, c’è il Viva Diving, certificato PADI 5 stelle. Il centro immersioni propone corsi e uscite ed è l’unico sull’isola ad offrire l’esperienza dell’incontro con gli squali. Tra i servizi gratuiti ci sono: pasti e bevande illimitate, cene à la carte, windsurf, kayak, vela, paddleboard, biciclette, tennis, tiro con l’arco, paintball (solo per maggiorenni), attività di intrattenimento diurno e serale (dai corsi collettivi agli show), miniclub, teli mare, wi-fi. Disponibili a pagamento: immersioni, massaggi, equitazione, pesca d’altura, nuoto con i delfini, prenotazione dei campi da golf, organizzazione di matrimoni. Per tutte le info aggiornate: https://vivaresorts.com/.

© TravelGlobe RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli
Correlati

SEI PRONTO AD ANDARE OLTRE?

Abbonati a TravelglobeOLTRE e accedi ai nostri contenuti speciali: contest fotografici, monografie, interviste e approfondimenti.