Da Kandinsky a Pollock: le opere del Guggenheim tornano a Firenze - TravelGlobe

Categorie


NEWS

Da Kandinsky a Pollock: le opere del Guggenheim tornano a Firenze

18/03/2016

pollock

di Redazione | @travelglobemag

Dal 19 marzo al 24 luglio 2016 a Palazzo Strozzi sarà visitabile la mostra Da Kandinsky a Pollock, che porta a Firenze oltre 100 opere provenienti soprattutto dal Guggenheim di New York e Venezia.

È un’occasione per fare un confronto tra i lavori fondamentali di maestri europei dell’arte moderna come Marcel Duchamp, Max Ernst, Man Ray e degli informali europei come Alberto Burri, Emilio Vedova, Jean Dubuffet, Lucio Fontana; insieme ci saranno grandi dipinti e sculture di alcune delle maggiori personalità dell’arte americana degli anni Cinquanta e Sessanta come Jackson Pollock, Mark Rothko, Willem de Kooning, Alexander Calder, Roy Lichtenstein, Cy Twombly.

La mostra racconta la nascita delle delle neoavanguardie del secondo dopoguerra in un fitto e costante dialogo tra artisti europei e americani e celebra un legame speciale: quello tra Palazzo Strozzi e il Guggenheim, già siglato nel lontano 1949.

 

Cosa: Da Kandinsky a Pollock. La grande arte dei Guggenheim

Dove: Palazzo Strozzi, Firenze

Biglietti: 12 euro intero, 9,50 ridotto, 4 euro ragazzi dai 6 ai 18 anni, gruppi scuole, studenti fino ai 26 anni
Orario: Tutti i giorni inclusi i festivi 10.00-20.00; giovedì: 10.00-23.00

© TravelGlobe RIPRODUZIONE RISERVATA