Categorie


CUORE

Cuba in un souvenir: dai più originali ai più strani, ecco cosa comprare

11/01/2017

di Francesca Spanò | @francynefertiti

Vivere un luogo attraverso le sue tradizioni e l’artigianato locale, è un modo per conoscerne gli aspetti più intrinsechi e spesso meno noti. Una vacanza, infatti, non è solo paesaggi e cucina, ma per essere completa deve interessare una rosa di aspetti in grado di regalare un visione completa del Paese scelto. In più, un acquisto oculato e particolare, è un modo per portare un pezzo di quel tratto di mondo a casa, di accarezzarne il ricordo a lungo e non solo nella propria mente. Cuba è uno dei paradisi dove lo shopping può essere diversificato a seconda delle proprie esigenze e dei gusti e regalare ben più di una sorpresa.

A L’Avana e non solo: ecco qualche idea originale

Se la musica cubana è stata esportata ben oltre i confini nazionali ed il sigaro è un must durante un soggiorno in loco, esistono altre proposte da non sottovalutare. Per cui, di sicuro, è buona idea non riempire troppo la valigia alla partenza.

Nel mercato Viñales, l’arte passa dallo stand di Arriani Veloz Darias. Vanta una collezione di giocattoli di latta fatti a mano e molto particolari: dall’elicottero, alla macchina, la fantasia non ha limiti. Ritornando ai sigari, invece, molto di moda sono al momento le custodie di pelle realizzate ad hoc. Da non perdere sono quelle con il nome di Cohiba, una volta marca preferita di Fidel Castro. Si trovano originali e contraffatte e tra i luoghi dove cercare ci sono ad esempio gli stand del Mercado San José, Avenida del Puerto, all’angolo di Calle Cuba, L’Avana.

Le donne, invece, si innamorano spesso delle collane di semi a partire da quelle di cocomero nero, ma non solo. Non costano molto e si trovano ovunque. Spesso sono arricchite di perle d’acqua dolce locali o da perline turchesi provenienti dai Caraibi. Molto richieste sono quelle del Mercado San José, Avenida del Puerto, all’angolo di Calle Cuba, L’Avana.

Portare in Italia i profumi di L’Avana? Perché no. Per ricordare a lungo l’esperienza in modo elegante, si possono scegliere le fragranze dentro il boccale di ceramica della profumeria Habana 1791. Essenze esotiche da mixare e personalizzare, all’interno del punto vendita di Calle Mercaderes No. 156, L’Avana. Tra le più acquistate ci sono il gelsomino, il tabacco, fiori d’arancio, vetiver, e mariposa, il fiore nazionale. Per chi adora i giochi, infine, c’è il domino in legno, passatempo storico soprattutto da queste parti. Ricoperto di carta marmorizzata, si può trovare da Alma, Calle 18 No. 314, tra il 3 ° e 5 ° strada, Playa, L’Avana.

© TravelGlobe RIPRODUZIONE RISERVATA