A Cortina il benessere è ad alta quota, nella la sauna più alta delle Dolomiti

Categorie


CORPO

A Cortina il benessere è ad alta quota, nella la sauna più alta delle Dolomiti

07/02/2018

di redazione | @travelglobemag

Cortina è da sempre considerata una meta per VIP, ma in realtà offre molto a ogni tipo di visitatore grazie alle tante attività outdoor. I suoi centoventi chilometri di piste sono il Paradiso degli sciatori: non solo piste difficili, infatti, ma anche di media difficoltà e adatte ai meno esperti. Non scii? Puoi pattinare nella grande pista nello Stato Olimpico del Ghiaccio, che ospitò la cerimonia d’inaugurazione delle Olimpiadi Invernali del 1956. In alternativa, puoi salire a 2752 mt e rilassarti nella sauna più alta delle Dolomiti.

Rifugio Lagazuoi: benessere ad alta quota

Intorno solo candida neve, all’interno una temperatura che varia tra gli 80 e i 100°C, che grazie alla bassa umidità trasforma la seduta in un piacevole abbraccio in grado di rilassare la muscolatura e favorire la depurazione dell’organismo. Dal legno di cui è costruita, inoltre, si sprigiona il profumo della natura: un invito a ritrovare la serenità della mente liberando tutte le tensioni.

Nella sauna sulla montagna sopra Cortina, ci si fa avvolgere dal legno di larice impregnato di olio balsamico e cullare dal calore del fuoco, mentre si contempla lo spettacolo naturale circostante. Aperta dal 23 dicembre fino al 31 marzo, in inverno, e dal 15 giugno al 28 settembre, in estate, è possibile accedervi previa prenotazione per 45 minuti al costo di 15 euro a persona comprensivi di accappatoio e doccia.

Il rifugio è immerso tra i Parchi Naturali di Fanes e Sennes e delle Dolomiti d’Ampezzo, ed è facilmente raggiungibile a piedi o con la funivia del Lagazuoi. Qui si può fare base per visitare gallerie e trincee del museo della Grande Guerra o per sciare nel comprensorio di Cortina.

5 consigli per vivere la sauna al meglio

  1. per fare la sauna finlandese è necessario di godere di buone condizioni di salute. Se avete qualche patologi, chiedere prima il parere del medico.
  2. la sauna è un luogo di pace e relax, quindi di norma è poco illuminata e senza musica di sottofondo: mantenete quindi il silenzio.
  3. si accede nudi o comunque senza il costume da bagno, che essendo di materiale sintetico ostacolerebbe la depurazione del corpo. Se vi vergognate, avvolgetevi con un telo di cotone.
  4. in sauna si suda molto, assicuratevi quindi di bere a sufficienza al termine della seduta.
  5. quando uscite… fate un tuffo nella neve o una doccia fredda per raffreddare il corpo.

© TravelGlobe RIPRODUZIONE RISERVATA

Ph © Rifugio Lagazuoi